Chiacchiere in cucina

Chiacchiere in cucina

domenica 13 maggio 2012



Poiché spesso vi ho raccontato delle tante vicissitudini che io e mio figlio abbiamo dovuto superare per poter aprire l’ormai famoso studio di tatuaggi, mi faceva piacere  farvi sapere che, ieri sera,
12 Maggio 2012 alle ore 18,00, finalmente abbiamo inaugurato il “NO PAIN NO GAIN – ELECTRIC TATTOING”  e che da lunedì, si partirà per questa nuova grande avventura.

Voglio inoltre augurare a Marco, un grossissimo in bocca al lupo!!

Un saluto a tutti voi
Carmen


domenica 6 maggio 2012

IL PREMIO





Voglio ringraziare il blog  Le ricette dei 5 mondi che mi ha gentilmente donato questo premio:




Le regole sono di nominare il blogger che me lo ha passato e mandarlo, avvertendo, a 5 blog che hanno meno di 200 sostenitori.


Io nomino:


Crema e panna
I feel food
L'angolo cottura di Roby
Idee dolci




Un bacio a tutti e a Marisa ancora un grazie di cuore!!


venerdì 4 maggio 2012

PENNE AL SUGO CON POLPETTONE ALLA PARMIGIANA





Ingredienti per il sugo:
·         1 pezzetto di cipolla di Tropea
·         4 cucchiai di olio e.v.o.
·         un pezzetto di dado sbriciolato
·         1 bottiglia di passata di pomodoro
·         basilico fresco q.b. 



Per il polpettone:
·         200 grammi di macinato di suino
·          1 tuorlo d’uovo
·          2 cucchiai di grana grattugiato
·          1 pizzico di aglio in polvere
·          sale q.b.
·          pangrattato q.b. 




Per il ripieno alla parmigiana:
·         ½ cucchiaino di cipolla soffritta (tolta da quella  per il sugo)
·         1 melanzana media
·         olio di semi di arachidi per friggere q.b.
·         qualche cucchiaio di sugo
·         una manciata di parmigiano grattugiato
·         una piccola mozzarella secca
·         basilico fresco q.b. 



Preparazione:

Tritate sottilmente la cipolla e mettetela a rosolare in una padella antiaderente insieme all’olio e al dado sbriciolato, aggiungendo di tanto in tanto un goccio di acqua calda.

Nel frattempo, preparate il composto per il polpettone: mettete la carne macinata in una capace ciotola e aggiungete man mano il tuorlo, il grana grattugiato, l’aglio in polvere, il sale e il pangrattato quanto basta per ottenere un composto sostenuto e omogeneo.

Stendetelo in una forma rettangolare e sottile su un foglio di alluminio leggermente unto  d’olio e mettetelo momentaneamente da parte.

Non appena il trito di cipolla risulterà ben dorato e appassito, levatene mezzo cucchiaino e aggiungete al resto la passata di pomodoro  e il basilico fresco e poi, lasciate cuocere a fuoco basso per circa mezz’ora.
 


Nel frattempo, sbucciate la melanzana e tagliatela a fettine circolari di circa mezzo centimetro di spessore.
 

Mettete sul fuoco una padella con abbondante olio di semi, lasciatelo scaldare bene e poi friggetevi le fette di melanzana prima preparate.

Lasciatele dorare in modo uniforme, scolatele su carta assobente da cucina e mettetele da parte.
Riprendete la base del polpettone e spalmatela con le cipolle precedentemente tolte dalla padella.

Sistemate sopra queste parte delle fette di melanzana pecedentemente fritte sovrapponendole leggermente (mettetene da parte qualcuna per la decorazione finale), e irroratele con qualche cucchiaiata di sugo.

Spolverate il tutto con una manciata di parmigiano grattugiato, e una julienne di mozzarella secca, profumate a piacere con del basilico fresco e avvolgete la carne su se stessa formando il classico polpettone.


Chiudete bene bordo ed estremità e ponete a sigillare in una padella antiaderente con un filo d’olio.

Non appena il polpettone risulterà perfettamente dorato, trasteritelo nella padella  con il  sugo e proseguite la cottura, a recipiente coperto, ancora per un’oretta.

Trascorso questo tempo, mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, a bollore, tuffatevi le penne.
Scolatele al dente, conditele con il sugo e servitele con il polpettone tagliato a fette e sistemato su un letto di melanzane fritte.